Il Progetto

Il Progetto

educational progettoDa più parti viene segnalata l’importanza delle attività sceniche nell’ambito della scuola. Molti docenti condividono che l’esperienza di un’allestimento teatrale ha portato grandi benefici educativi agli allievi. Purtroppo in Italia tali attività restano ancora affidate alla buona volontà degli insegnanti. Con questo progetto Accademia dello Spettacolo intende offrire una proposta di “sistema di animazione teatrale scolastico” che risponda alle esigenze dei protagonisti della scuola: gli allievi e i docenti.

Teatro di Animazione

C’è un teatro di animazione fatto per i giovani e un teatro di animazione fatto con i giovani: nel primo caso degli esperti animano tenendo la scena e coinvolgono più o meno i ragazzi, nel secondo caso i ragazzi diventano protagonisti di quanto avviene in scena e l’esperto sta possibilmente dietro le quinte. La nostra proposta si configura come nel secondo modello, di conseguenza le opere vengono scritte affinché siano interpretabili da bambini, o ragazzi o giovani che non hanno una specifica formazione artistica perché nelle attività educative scolastiche lo scopo non è quello di promuovere talenti o alimentare l’esibizionismo

Caratteristiche delle Opere

Gli spettacoli vogliono coinvolgere senza dipendere da effetti speciali o da scenografie magnificenti: questa è una scommessa importante nelle nostre opere, ma anche in questo caso senza estremismi. Le opere destinate agli istituti secondari, per esempio, presentano una cura maggiore nei costumi e nelle scenografie. Bisogna tenere conto che un’opera teatrale è nata per essere rappresentata dal vivo di fronte ad un pubblico: filmata e vista alla televisione la stessa opera diventa molto meno coinvolgente.

Contributi Didattici Online

Ogni produzione viene accompagnata dalla creazione di un sito web dedicato ai docenti che offre una serie di spunti e riflessioni affinché l’allestimento teatrale diventi occasione per approfondire temi culturali presenti nel programma delle singole materie. A titolo esemplificativo “Il Gigante Egoista” è un’opera che tratta il tema della solidarietà e della condivisione, nello stesso tempo può essere rappresentato dagli allievi in inglese abbinando così lo studio della lingua.
Crediamo nell’importanza di integrare l’attività teatrale con il programma didattico ministeriale, di conseguenza offriamo agli insegnanti una serie di documenti per dare continuità alla propria azione formativa.