Statuto

Estratto

Art. 4 - Finalità

L’Associazione ha finalità esclusivamente culturali, di promozione sociale e formazione, escluso qualsiasi scopo di lucro. L’Associazione non è espressione di alcun partito e/o movimento politico e non politico. Essa dovrà mantenere sempre la più completa indipendenza ed autonomia, nei confronti degli organi di governo, delle aziende pubbliche e private, delle organizzazioni sindacali. L’Associazione ha per scopo principale la divulgazione della cultura e dell’arte nelle sue varie tecniche comunicative, con una attenzione particolare per i giovani che manifestino interessi ed inclinazioni. Sono compiti ordinari dell’Associazione l’azione per una crescita culturale dei soci e la promozione di attività nei seguenti settori:

  • teatro, cinema e danza;
  • musica, canto e poesia;
  • pittura, scultura e fotografia;
  • televisione, radio e giornalismo;
  • moda e pubblicità;
  • multimedialità ed internet;

e tutti quei nuovi settori o mezzi che l’ingegno umano saprà elaborare per comunicare.

Art. 5 - Attività

A titolo esemplificativo e non tassativo, i principali mezzi d’azione dell’Associazione sono:

  • l’organizzazione e la gestione di scuole e accademie di formazione alle arti dello spettacolo, di corsi di base per bambini, ragazzi, adolescenti, giovani, adulti e terza età, di corsi di perfezionamento o aggiornamento per gli operatori nel settore della scuola, dell’educazione, dell’animazione e dello spettacolo;
  • la produzione e la promozione di spettacoli teatrali, video, film, trasmissioni televisive, concerti, incisioni musicali che promuovano l’arte e la cultura dando spazio in modo particolare ai giovani;
  • la gestione di teatri, emittenti radiofoniche o televisive, pubblicazioni editoriali, che promuovano l’arte e la cultura dando spazio in modo particolare ai giovani;
  • l’organizzazione e l’allestimento di manifestazioni teatrali, trattenimenti musicali, festivals, serate di ballo e di musica, concerti, sfilate di moda a cui potranno partecipare sia i soci sia gruppi esterni;
  • la gestione di archivi fotografici per la diffusione e promozione delle immagini realizzate dai soci;
  • l’organizzazione di tavole rotonde, conferenze, convegni, congressi, dibattiti, mostre scientifiche, mostre pittoriche e fotografiche, inchieste, seminari;
  • la promozione della formazione culturale del propri associati attraverso cicli di conferenze, seminari, letture, presentazioni critiche di testi, trasferte, escursioni, gite ed ogni altra iniziativa con finalità culturali;
  • la promozione di ogni attività che possa riuscire utile nel campo della cultura, anche intesa quale elevata utilizzazione del tempo libero.

Nell’operare per raggiungere tali fini, si ritiene necessario che l’Associazione sia aperta ad un rapporto con gli enti locali per contribuire ad una proposta globale e coordinata. L’Associazione si propone inoltre come struttura di servizi per imprese, enti ed associazioni di ogni tipo.