Scuola di Musical Ragazzi

Scuola di Musical Ragazzi

I ragazzi hanno bisogno di crescere armonicamente col proprio corpo: ballare, cantare e recitare è un modo per imparare ad esprimersi con tutte le arti svolgendo un’attività completa particolarmente adatta ad essere intrapresa fin da piccoli.

Scuola di Musical Ragazzi

FORMAZIONE GLOBALE

Ballare dà la possibilità al bambino di avere maggiore consapevolezza del proprio corpo,di avere un’adeguata percezione di sé stesso nello spazio e di crescere con una sensibilità artistica del movimento.
Recitare aiuta il bambino a sviluppare le proprie capacità espressive, ad acquisire consapevolezza di sé e dello spazio che lo circonda ed a rinforzare la propria autostima.
Cantare e giocare con la musica e i suoni permette al bambino di sviluppare la sua percezione delle realtà sonore che lo circondano, di esercitare in modo adeguato le sue capacità vocali oltre a sapere, capire, inventare, giocare con la musica.
In una fase così delicata della crescita Scuola di Musical Ragazzi è una nostra proposta educativa che vuole contribuire alla maturazione degli strumenti di espressione che i bambini possiedono, la voce ed il corpo.

LIVELLI DI ECCELLENZA

“Scuola di Musical” è una proposta di formazione artistica di elevata qualità, all’avanguardia pedagogicamente e didatticamente, senza paragoni nel panorama nazionale italiano e che offre ai ragazzi eccezionali opportunità di crescita, di maturazione umana e artistica:

  • finalità educative e no-profit
  • personale qualificato
  • ambienti a norma
  • rispetto delle leggi

Accademia dello Spettacolo inoltre può vantare un’attività di pubblicazione iniziata nel 2005 che rende la sua proposta un riferimento nel campo del teatro educativo giovanile: le opere create  vengono utilizzate da centinaia di insegnanti nelle scuole italiane di ogni ordine e grado

I VALORI DI FONDO

I bambini vengono educati a diventare artisti attraverso un percorso inizialmente fatto di gioco e divertimento: progressivamente conoscono i valori della disciplina e della passione, dell’impegno e del sacrificio.
I genitori che cercano per il figlio o la figlia un immediato avviamento alle scene o inseguono scorciatoie per un rapido successo non troveranno nell’ambiente dell’accademia risposte adeguate.
La nostra filosofia è quella di non alimentare lo sfruttamento delle qualità naturali dei minori attraverso l’inserimento nelle fiction televisive, la partecipazione a trasmissioni di piccoli talenti allo sbaraglio o la pubblicità.

PROGRAMMA

132 ore di lezione a partire dal 18 settembre 2017
64 ore di danza
32 ore di canto
32 ore di recitazione

ORARI

 Lunedì e Giovedì dalle 17.20 alle 19.30
Gli allievi sono divisi in 4 classi
Pulci 7-8 anni (I e II primaria)
Pulcini 9-10 anni (II e IV primaria)
Junior B 11 anni (V primaria)
Junior A 12 anni (I e II media)

DOCENTI

Sara Memore (Direttrice e docente di propedeutica al canto)
Nives Bosca (Coordinatrice 10-12 anni)
Laura Milani (Insegnante di recitazione)
Francesco Castellano (Insegnante di danza)
Matteo Veltro (Insegnante di danza)
Giacomo Vassalo (Tirocinante)
Chiara Restagno (Tirocinante)
Francesca Berta (Tirocinante)

Se vuoi essere contattato dalla nostra segreteria per avere maggiori informazioni compila il modulo di candidatura.
Oppure chiama allo 011.4347273