paura del falso

La paura del falso e gli attori | Sistema Stanislavskij

La paura del falso è una delle forme di auto-giudizio che gli attori temono maggiormente. Stanislavskij affronta questo argomento a pag. 138 de Il lavoro dell’attore su se stesso.

Nikolaevic domanda a Nadja; «Perché adesso sei timida e nervosa come una dilettante? Cos’è che ti confonde?»
«Non so! Non recito come sento . . . dico una parola e mi pento di averla detta . . . »
«Hai paura di essere falsa?»
– Sì!»

La paura del falso ci fa sentire poco credibili agli occhi degli altri. É un fattore che inibisce e in qualche modo va ad occupare spazio nella mente, spazio che per natura dovrebbe essere libero. Effettivamente, se penso ad una qualunque azione nella mia vita (camminare, mangiare, dormire, giocare), non esistono momenti in cui mi fermo per chiedermi se sono credibile. Questo mi ha fatto pensare. Perché in scena ci si fanno tanti problemi?

Contesto familiare e sociale, periodo storico, istruzione ricevuta sono solo alcuni degli elementi che fanno sì che una persona assuma un certo tipo di atteggiamento piuttosto che un altro. Siamo nell’era della competizione digitale, delle apparenze, del dettaglio che non fa la differenza, delle poche occasioni e degli spazi limitati.
C’è una sorta di ansia perpetua, causata in parte da questo e in parte dalle relazioni personali.

A tanti di noi è capitato di incrociare qualcuno che ci ha detto: “Ah quindi hai proprio deciso di fare l’attore…” con uno sguardo misto di perplessità e pena.
E più la relazione è forte, più questa frase rimane impressa.

Ci sono cose della vita che non si possono ignorare del tutto. Inconsciamente ci affezioniamo anche ai problemi. Il lavoro come attore da fare secondo me è provare, con serenità e maturità, ad accettare e lasciare tutto da parte, come una sorta di zaino. Per entrare in scena, dunque, bisogna prima posare lo zaino.

(SFA, Sistema Stanislavskij, lezione del 15 dicembre 2021 con Mario Restagno – Relazione a cura di Filippo Cataldo)

Related Posts

×

Powered by WhatsApp Chat

× Chatta con Giulietta