fbpx

Riccardo Forte

RICCARDO FORTE si forma come attore prima al Teatro Nuovo di Torino e poi alla Bottega teatrale diretta da Vittorio Gassman.

Inizia la sua carriera in teatro con la compagnia di Gassman toccando i principali teatri italiani. Successivamente lavora in Otello con la regia di Alvaro Piccardi, Doktor Faustus con la regia di F. Ambrosini e produzione Teatro Stabile di Torino, Francesco con la regia di G. Graglia.

Nel cinema lo vediamo in Il mercante di pietre (regia di Renzo Martinelli), Solo un padre (regia di Luca Lucini), Berni e il giovane faraone (regia di Marco Chiarini).

Interpreta diversi ruoli nelle produzioni televisive RAI e Finivest: Vivere (Avv. Rampi), Centovetrine (Killer), Carabinieri (co-protagonista di puntata), La donna della domenica regia G.Base (Ing. Fontana), Don Matteo 8 (Filippo Amati), Cesaroni 5 (Vieri de Robilant). A partire dal 2004 il ruolo che gli offre la maggiore visibilità è quello di Vermio Malgozzo nel Fantabosco per la Melevisione (RAI).

Dal 2020 è docente di interpretazione del personaggio presso la Scuola Formazione Attore.

Insegnamenti: Interpretazione del personaggio, Esercitazioni sceniche

×

Powered by WhatsApp Chat

× Chatta con Giuletta