Harry ti presento Sally… | Scena del ristorante

harry-ti-presento-sally

Titolo: Harry, ti presento Sally…
Anno: 1989
Regista: Rob Reiner
Interpreti: Billy Crystal (Harry) e Meg Ryan (Sally)
Durata: 91 min

Trama

Il film narra la storia di Harry Burns, Sally Albright e del loro profondo rapporto di amicizia, che poi si trasforma in amore. Dopo la conclusione dell’università, i due giovani decidono di trasferirsi a New York per intraprendere le rispettive carriere lavorative. I due sono messi in contatto da Amanda, fidanzata di Harry e migliore amica di Sally. Durante il lungo viaggio in auto hanno modo di conoscersi meglio e Harry le confida di trovarla attraente: Sally gli propone di rimanere amici, ma lui rifiuta sostenendo che non ci possa essere amicizia tra uomini e donne. I due si salutano senza prevedere che si sarebbero incontrati nuovamente cinque anni dopo, su un aereo. Hanno modo di parlare nuovamente e Harry scandalizza Sally con i suoi discorsi riguardo all’amore. Dopo altri cinque anni, Harry e Sally si rincontrano in una libreria e, questa volta, entrambi single, decidono di prendere un caffè insieme. Questo incontro li porta a farsi confessioni reciproche. Successivamente i due organizzano un incontro combinato insieme ai loro migliori amici, ma l’appuntamento non ottiene nessun successo. Una sera, Sally telefona disperata ad Harry che arriva a casa sua e i due finiscono a letto insieme. Il giorno dopo ammettono di aver sbagliato e decidono di non frequentarsi più, ma si rincontrano al matrimonio dei loro migliori amici e litigano. Alla fine del film, i due giovani capiscono di amarsi e si sposano.

Commento

Ho scelto questa scena perché, nonostante non ci siano scene di nudo, rappresentare un orgasmo, rendendolo il più vero possibile, credo sia molto complicato. Personalmente, penso sia una scena difficile da interpretare poiché l’orgasmo è qualcosa di intimo e privato. Molta difficoltà vi è anche dietro alle espressioni facciali e al fatto di essere di fronte a telecamere e a molta gente. Se mi chiedessero, in questo momento della mia formazione artistica, di fare una scena di questo tipo, probabilmente mi sentirei molto in imbarazzo e a disagio perché si tratta di una cosa intima e riservata. Infatti, penso che ci voglia molta esperienza lavorativa e una buona apertura mentale per togliere inibizioni e non pensare al giudizio di chi ci sta intorno.

Scena da recitare

[44:36]

[INTERNO DI UN RISTORANTE]

Harry e Sally stanno parlando e mangiano seduti ad un tavolino.
Sono circondati da altri avventori come loro sedti ai tavolini.
Brusìo di fondo.

CARRELLATA DX-SX MEZZA FIGURA
La MDP inizia inquadrando il 2° tavolo a destra di Harry e Sally.

SALLY (VFC):
Come ti comporti con queste donne? Ti alzi dal letto e te ne vai?
HARRY (VFC):
Beh, certo!
SALLY (VFC):
Beh, spiegami come fai, che racconti?

STOP CARRELLATA SU MEZZA FIGURA
Un camerirere sta servendo al centro a favore di camera.
Sally a sinistra, Harry a destra sono una di fronte all’altro di profilo; Harry sta mangiano il suo toast, Sally se lo sta farcendo.
HARRY:
(Masticando) Che ho una riunione presto, ho il barbiere, ho una partita a squash.
SALLY:
Tu non giochi a squash.
HARRY:
Ma che ne sanno, è la prima sera.
SALLY:
É disgustoso!
HARRY:
Sì, mi vergogno tanto.

STACCO PP SALLY – HARRY DI QUINTA A DX
SALLY:
(Mettendo fette di prosciutto nel toast)
Sono proprio contenta di non esserci stata. Avrei finito per diventare una di quelle donne che lasci a letto alle tre di notte dicendo che vai a raccogliere legna. E non hai neanche il camino, tanto non l’avrei saputo.

CC PP HARRY
HARRY:
Ma perchè te la prendi? Non ti riguarda mica!

CC PP SALLY
SALLY:
Si, altroché! Tu sei un affronto per il genere femminile a cui appartengo.
(Morde il suo toast)

CC PP HARRY
HARRY:
Ehi, non per vantarmi, ma nessuna si è mai lamentata.

CC PP SALLY
SALLY:
(Masticando) Ti credo scappi come una lepre!

CC PP HARRY
HARRY:
Io credo che si divertano molto!

CC PP SALLY
SALLY:
E come lo sai?
(Nota: il toast di Sally è di forma diversa)

CC PP HARRY
HARRY:
Lo so perché lo so.

CC PP SALLY
SALLY:
Perché loro… (gesticola con la mano)

CC PP HARRY
HARRY:
Sì, perché loro… (la imita con la mano)

CC PP SALLY
SALLY:
E come lo sai che veramente… ? (gesticola nuovamente con la mano)

CC PP HARRY
HARRY:
Ma che stai dicendo, che fingono l’orgasmo quando… (gesticola spiegando con la mano quello che dice)

CC PP SALLY
SALLY:
É possibile.

CC PP HARRY
HARRY:
Si, addio!
SALLY:
Perché?…

CC PP SALLY
SALLY:
… a tutte le donne è capitato di fingere.

CC PP HARRY
HARRY:
Beh, non hanno mai finto con me.

CC PP SALLY
SALLY:
E come lo sai?

CC PP HARRY
HARRY:
Perché lo so.

CC PP SALLY
SALLY:
Ah… già, giusto…
(posando il toast e pulendosi le mani con un tovagliolo)
… dimenticavo… sei un uomo.

CC PP HARRY
HARRY:
E questo che vuol dire?

CC PP SALLY
SALLY:
Niente. Tutti gli uomini giurano che a loro non è successo mai e tutte le donneprima o poi hanno finto, tira le somme.

STACCO MEZZA FIGURA HARRY E SALLY SEDUTI AL TAVOLO
(Nota: Sally ha le braccia conserte che non si lega all’inquadratuira precedente) 
HARRY:
E io non so riconoscere la differenza?
SALLY:
No.
HARRY:
É ridicolo!

STACCO PP SALLY
SALLY:
(Fissa Harry e poi sospira) Mmmh!

STACCO PP HARRY – SALLY DI QUINTA SX
(La osserva perplesso)

STACCO PP SALLY
SALLY:
Oooh…

STACCO PP HARRY – SALLY DI QUINTA SX
HARRY:
Ti senti bene?

STACCO SU PP SALLY
SALLY:
(geme) oh, Dio! (geme)…

STACCO PP HARRY – SALLY DI QUINTA SX
SALLY:
uh… oh Dio… oh… ah…

STACCO SU PP SALLY
SALLY:
oh… ah…

STACCO SU PP HARRY
Harry si volta intorno imbarazzato
SALLY (VFC):
Che meraviglia… si, si, si… così!

STACCO SU PP SALLY
SALLY:
(Alzando il volume) Oh! Ah!
(Rumore di fondo del ristorante si abbassa)
(Quasi gridando)
Oh… ah… oh Dio! Oh! Sì…

STACCO SU PP HARRY
SALLY (VFC):
(Battendo le mani sul tavolo) Sì… sì…

STACCO SU PP SALLY
SALLY:
(Scuotendo la testa e battendo le mani sul tavolo)
Ancora…. ancora… ancora…

STACCO SU PP HARRY
Harry imbarazzato si volta a destra incrociando lo sguardo di una donna e sorride di convenienza
SALLY (VFC):
(Quasi al culmine dell’orgasmo) Ah… ah…

STACCO PP SU DONNA
Donna fissa Sally
SALLY (VFC):
(Quasi al culmine dell’orgasmo) Ah sì! Sì!

STACCO PP SU COMMENSALE
Giovane commensale sovrappeso fissa Sally; alle sue spalle uomo di colore con dei fogli in mano
SALLY (VFC):
(Al culmine dell’orgasmo)
Sì! Sì! (Urlo di piacere) Aaah!

STACCO SU RISTORATORE
Ristoratore scruta Sally
SALLY (VFC):
(Al culmine dell’orgasmo)
Sì! Aaah!

STACCO SU MEZZA FIGURA SALLY ED HARRY AL TAVOLO
Sally è giunta al culmine dell’orgasmo ed è nella fase di rallentamento degli spasmi, Harry di fronte a lei con le braccia conserte in atteggiamento remissivo
SALLY (VFC):
Sì! Sì! Sì! Oh! (Placandosi) Ooooh… oooh…

STACCO SU PP SALLY – HARRY DI QUINTA DX
Sally si ricompone prende il suo tost e con la mano libera inforchetta del cibo e se lo porta alla bocca sorridendo soddisfatta verso Harry

STACCO PP HARRY
Harry sorride incerto e imbarazzato

STACCO SU PP DONNA
Parla a cameriere tenendo gli occhi su Sally
DONNA:
Quello che ha preso la signorina!

[FINE]

Vedi la scena su Youtube

[Recitazione Cine-TV – Relazione a cura di Matilde Amato]

Related Posts

Leave a Reply

×

Powered by WhatsApp Chat

× Chatta con Giuletta