fbpx

Category

Sistema Stanislavskij
doppio segreto magritte
Il nostro direttore ha iniziato il corso intitolato “Sistema Stanislavskij” presentando il testo di riferimento: “Il Lavoro dell’Attore su Stesso”, editore Laterza. Konstantin S. Stanislavskij è un attore, regista e teorico dell’arte scenica russo, vissuto tra la fine dell’Ottocento e gli inizi del Novecento, ma in primo luogo è un pedagogo. Il lavoro dell’attore su...
Read More
nuda veritas klimt
Si faceva chiamare Stanislavskij, e così è conosciuto come uno dei grandi maestri dell’arte di recitare. In realtà si chiamava Konstantin Sergeevič Alekseev. Un bel prologo per un uomo che aveva come principio basilare della sua proposta formativa la verità: agiva sotto falso nome! Ma che cos’è la verità? Non è un pacco postale che...
Read More
lavoro dell'attore
Da alcuni giorni stiamo affrontando le pagine del testo Il lavoro dell’attore su se stesso di K. S. Stanislavskij dedicate al tema del “magico se”. Riprendendo i discorsi fatti, l’insegnante oggi ha sottolineato che l’attore non deve fare il critico: non deve confondere i piani. Nel fare critiche o nel dare giudizi esce dal suo campo....
Read More
ragazza si difende da eros
Oggi abbiamo ragionato sull’eros e sulle sue implicazioni con l’attività artistica. Il tema viene introdotto dalla pagina de Il lavoro dell’attore su se stesso dove Stanislavskij dice che la passione è fondamentale nel campo artistico. “Il vero artista arde con ciò che gli succede intorno” [pag. 107] Il direttore commenta che prima o poi ognuno...
Read More
lavoro dell'attore
L’attenzione creativa è un concetto fondamentale nel sistema Stanislavskij. Nelle pagine de Il lavoro dell’attore su se stesso abbiamo letto come gli allievi di Torcov abbiano ormai raggiunto una certa scioltezza nello svolgere i vari esercizi di recitazione ed improvvisazione. Ma vediamo che tale “stato di grazia”, se così lo si può chiamare, svanisce completamente...
Read More
1 2 3 4 5
×

Powered by WhatsApp Chat

× Chatta con Giulietta