fbpx

Category

Sistema Stanislavskij
entusiasmo caos
Stiamo affrontando il paragrafo conclusivo del capitolo V sull’immaginazione (pag 106-109), una delle parti più importanti del testo Il Lavoro dell’attore su se stesso. “In una parola, in arte, non si può lavorare a freddo. Ci vuole un determinato grado di calore…” Due aspetti che costituiscono l’artista sono l’entusiasmo, associato solitamente ai bambini, sempre affascinati...
Read More
immaginazione fantasia femmine
Nella lezione dell’ 8 marzo ci siamo soffermati a parlare dell’immaginazione. Una prima riflessione si è incentrata sul tema realtà e immaginazione. L’immaginazione ci permette di rendere possibile quello che nella realtà non è possibile. Ma spesso dobbiamo prendere atto che la realtà supera l’immaginazione. Scrive Pirandello nella prefazione al Fu Mattia Pascal: “La vita,...
Read More
La lezione del 24 aprile ha affrontato una delle pagine più importanti del Lavoro dell’Attore su se stesso di K. S. Stanislavskij. Due aspetti che costituiscono l’artista sono l’entusiasmo, associato solitamente ai bambini, sempre affascinati dalle piccole cose della vita, ed il caos, a cui l’artista si ispira interiormente ed esteriormente. Il caos è la...
Read More
sfruttamento arti stanislavskij
Nella lezione del 18 gennaio abbiamo trattato principalmente il tema dello sfruttamento dell’arte. A pagina 37 de Il lavoro dell’attore su se stesso di K. S. Stanislavskij, Torcov descrive il comportamento al saggio di Vera, un allieva del corso. “Ci hai mostrato le tue belle gambe, le tue manine. Tutta la persona. Approfittando del fatto...
Read More
doppio segreto magritte
Il nostro direttore ha iniziato il corso intitolato “Sistema Stanislavskij” presentando il testo di riferimento: “Il Lavoro dell’Attore su Stesso”, editore Laterza. Konstantin S. Stanislavskij è un attore, regista e teorico dell’arte scenica russo, vissuto tra la fine dell’Ottocento e gli inizi del Novecento, ma in primo luogo è un pedagogo. Il lavoro dell’attore su...
Read More
1 2