fbpx

Category

Sistema Stanislavskij
avere uno scopo
“Tutto quello che succede in scena deve avere uno scopo. Anche sedere, deve avere uno scopo che non è quello di farsi ammirare dal pubblico. Non è facile e bisogna studiarci su.” Oggi abbiamo iniziato la lezione di Sistema Stanislavskij riflettendo su questa affermazione di Torcov. Torcov è il protagonista del testo Il lavoro dell’attore...
Read More
trovare il bello
In questa lezione abbiamo continuato la lettura de “Il lavoro dell’attore su se stesso” di K. S. Stanislavskij, affrontando il II capitolo “Arte scenica e mestiere scenico”. Trovare il bello Dopo il saggio d’esame in teatro, la classe si riunisce per ascoltare le osservazioni del direttore. Nikolaevic dice che in arte bisogna cercare prima di...
Read More
episodio bambina
Nel nuovo paragrafo che abbiamo affrontato viene presentato l’episodio della bambina ( pag. 136-137 de “Il lavoro dell’attore su stesso”). Episodio della bambina Torcov racconta agli allievi Naznavov e Pasa  un fatto avvenuto poco prima. Stavano provando una una vecchia commedia francese dove una bambina entra di corsa in una stanza ed annuncia che la...
Read More
realtà finzione
Nella lezione del 1° Dicembre 2021 ci siamo dedicati al capitolo “il senso del vero”. Leggendo ciò che Stanislavskij scrive, attraverso le parole di Arkadij Nikolaevic, ci siamo interrogati sulla distinzione tra realtà e finzione che spesso non è così netta, soprattutto nel cinema. Realtà e finzione al cinema Nel cinema si predilige la verità,...
Read More
natura organica
Nella lezione di oggi abbiamo trattato il concetto di “natura organica”. Nel capitolo “Arte scenica e mestiere scenico” (a pagina 19 de “Il lavoro dell’attore su se stesso”) si affronta questo argomento che risulta centrale nel sistema Stanislavskij. Imitare la natura “Nulla può competere con la natura organica, nemmeno la più addestrata tecnica teatrale”. Per...
Read More
1 2 3 4 5 7
×

Hello!

Click one of our contacts below to chat on WhatsApp

× Chatta con Giulietta